HIBISCUS

HIBISCUS

Le linee semplici e levigate, unite ad una struttura estetica ricercata, fanno di Hibiscus una seduta versatile in grado di cambiare atmosfera e tono a seconda delle combinazioni di colore scelte. Una poltrona ricercata che non invade lo spazio in cui è collocata, adatta a contesti pubblici e privati.
Informazioni Tecniche

Technical details

Insert your data to receive the file to your e-mail account

Image CAPTCHA
Enter the characters shown in the image.
 

Designer

VALENTINA BATTOCCHIO

Valentina Battocchio nasce a Bassano del Grappa (Vicenza) nel 1984. Nel 2003 consegue la maturità scientifica presso il Liceo Scientifico “Jacopo da Ponte” di Vicenza.
Dal 2004 iscritta al corso di Laurea in Scienze dell’Architettura presso l’Università degli Studi di Trieste. Durante gli studi effettua esperienze lavorative nel campo della progettazione architettonica, urbanistica e dell’interior design:
- Collaborazione con il Comune di Codroipo per la riqualificazione dei fortini di Beano e Rivolto
- Collaborazione con il Comune di Monfalcone nel progetto di riqualificazione e rifunzionalizzazione del waterfront della città
- Proposta di progetto per un albergo in località montana in collaborazione con gruppo di studio della facoltà di Architettura dell’Università di Trieste
- Ideazione, in collaborazione con Sitia, della seduta “Hibiscus” e “Night&Day”
- Studio per la disposizione dell’arredamento negli spazi d’attesa dell’ospedale Ismet di Palermo
Attualmente lavora e studia tra Vicenza e Trieste.

Progetti:
• Hibiscus
• Night&Day