07/01/2019

Sitia premia il designer Abigail Chang, vincitore del “Sitia Singapore Design Competition 2019”

Sitia e d’Doubles esplorano le frontiere del “The human contract” Sitia, tramite un concorso aperto ai designer di Singapore che indaga i nuovi modi di vivere gli spazi contract. Un armonioso dialogo tra ambienti lavorativi, con esigenze tecniche e funzionali, e un’atmosfera rilassata e confidenziale tipica della dimensione domestica.
 
Milano, 24 maggio 2019- Sitia insieme a d’Doubles – il suo principale rivenditore a Singapore con una showroom e una piattaforma e-commerce – ha presentato nel marzo 2019 il “Sitia Singapore Design Competition 2019”.
 
Il concorso, lanciato durante la Singapore Design Week 2019, è supportato dall'Ambasciata Italiana a Singapore, dalla Camera di Commercio e dal DesignSingapore Council - ente governativo per il design - e ha visto la candidatura di oltre 30 product design projects, ideati da altrettanti designer originari di Singapore. Con questo Contest, Sitia, intende in primo luogo portare avanti la grande tradizione di collaborazione fra industria e design, inaugurata dal brand proponendosi di confermare la centralità della cooperazione con i giovani designer di tutto il mondo e incoraggiare le sperimentazioni formali dal carattere originale e innovativo.
 
Il 23 maggio è stato annunciato il vincitore Abigail Chang, selezionato da Sitia con l’ausilio di due giudici d’eccezione: Mr Ong Tze Boon – direttore esecutivo del colosso d’architettura ONG&ONG Group con 12 uffici nell’area Asiatica - e Mr Mike Lim – direttore di DP Design del gruppo DP Architects, uno dei gruppi più grandi al mondo -. Abigail Chang vince con il progetto “Una”, un complemento trasformabile, uno space-divider multifunzione dal design elegante e minimalista composto da grandi pannelli acustici per il comfort sonoro. Un connubio tra apertura, collaborazione e privacy, che mette a disposizione delle persone un separè trasformabile in tavolo, che garantisce in entrambe le versioni la privacy visiva e sonora, promuovendo al contempo apertura e collaborazione.
 
Abigail Chang parteciperà ad un workshop in Italia, presso il laboratorio produttivo Sitia, dove avrà la possibilità di lavorare fianco a fianco degli artigiani del brand per la prototipazione del suo prodotto. Oltre a questo, il prodotto vincitore potrebbe essere presentato al prossimo Salone del Mobile 2020, ed inserito nel catalogo dell’azienda. La cerimonia di premiazione del vincitore è stata il 23 maggio, alla presenza del managing director Sitia Emanuel Battocchio, durante un evento speciale a Singapore presso la showroom d'Doubles (rivenditore Sitia).